DIST Forza Vendita

AmicoWin EDIT FORZA VENDITA per una gestione efficace ed integrata della rete agenti nella distribuzione libraria.

Agenti Informatizzati

Gli strumenti più usati da sempre da agenti e rappresentanti sono le copie commissioni contenenti le novità e il copertinario. Questi strumenti sono sempre stati cartacei con tutti i limiti del caso. La procedura AmcoWin EDIT FORZA VENDITA, utilizza le tecnologie messe a disposizione e permette di gestire gli stessi documenti in modo elettronico.

A livello centrale vengono definite le copie commissioni e caricate le immagini delle relative copertine. Il rappresentante viene dotato di un notebook o meglio ancora di un netbook con una chiavetta che permetta il collegamento al sistema centrale da remoto.

A questo punto il rappresentante quando arriva dal cliente, tramite collegamento remoto è in grado di far vedere copia commissioni e copertinario direttamente a video e contemporaneamente prendere in tempo reale l’ordine che viene subito registrato sul sistema centrale e quindi può essere elaborato per la sua evasione.

Mentre svolge questa primaria operazione il rappresentante ha a disposizione anche tutte le informazioni che gli consentono di rispondere alle domande del cliente (situazione degli ordini in corso, disponibilità di magazzino, fatturato, …).

Ove non fosse possibile o non necessario collegarsi direttamente alla sede, la procedura può funzionare anche in modalità stand-alone. In questo caso è prevista una procedura di allineamento che in automatico invia gli ordini alla sede e scarica gli aggiornamenti anagrafici (titoli, clienti) e la situazione evasione ordini. In questo modo l’agente ha comunque sul suo netbook tutto ciò che è necessario per svolgere nel modo migliore la sua attività.

Come si può vedere dall’immagine, la copia commissione è studiata per avere in un’unica videata tutte le informazioni relative alle novità, compresa la copertina, la data di pubblicazione prevista e la recensione.

Tentata Vendita

Una modalità sempre più ricorrente nel mondo editoriale, soprattutto quando si utilizzano come canale distributivo le edicole e le piccole librerie, è quella del rifornimento di materiale in conto deposito. Questo può avvenire anche fornendo dei veri e propri espositori. In questo caso il rappresentante è quello che visita periodicamente il cliente ed esegue principalmente queste operazioni:

  • visualizzazione del materiale in conto deposito
  • rilevazione della merce esistente dal cliente attraverso anche l’utilizzo del codice a barre stampato sull’articolo
  • emissione della fattura di vendita per tutto quello non rilevato
  • ripresa in carico (reso merce) del materiale che il cliente non trattiene
  • eventuale nota credito per materiale in conto assoluto
  • consegna di un nuovo espositore e/o delle novità/riordini richieste dal cliente.

Per eseguire tutte queste operazioni il rappresentante viene dotato di uno smartphone con lettore ottico sul quale, attraverso l’utilizzo di una semplice procedura, sono caricati gli articoli, i listini, i clienti del rappresentante e tutto il materiale in conto deposito consegnato ai clienti stessi. Le procedure che vengono eseguite sullo smartphone sono state studiate e ottimizzate tenendo presente i limiti e i pregi di questo strumento (dimensione ridotta dello schermo, uso non semplicissimo della tastiera touch screen etc.) e risultano di conseguenza funzionali e di facile utilizzo.

Terminata la visita dal cliente, il rappresentante può decidere di collegarsi al sistema centrale per trasferire tutti i dati immediatamente oppure eseguire la stessa operazione quando si troverà in sede attraverso la rete locale Wi-Fi. Presso la sede centrale si può rivedere
in modo analitico l’operazione fatta dal rappresentante attraverso la visualizzazione del conto deposito del cliente.

Scarica la brochure AmicoEdit-Agenti