Trasmissione telematica dei corrispettivi in attesa del Registratore Telematico

Comunicazione dell’AdE del 2 settembre 2019 per la trasmissione telematica dei corrispettivi nel periodo transitorio.       

L’Agenzia delle Entrate (AdE) ha individuato un’ulteriore procedura utilizzabile per effettuare la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi per i soggetti presso i quali non sia stato ancora installato il Registratore Telematico (RT) e che si trovino ad operare nella fase transitoria.

Dal 2 settembre 2019 è disponibile nel sito internet dell’Agenzia delle Entrate (AdE) un software denominato “DTF 17 ver.2.0.0”, scaricabile su PC al seguente LINK

Per procedere con la successiva installazione del programma è necessario avere installato sul proprio dispositivo PC, il plugin JAVA scaricabile gratuitamente al seguente LINK

La procedura è ovviamente alternativa agli altri servizi di trasmissione dati indicati dal Provv. AE del 4 luglio 2019  e utilizza un software che nella versione iniziale era stato predisposto per la trasmissione dei dati delle fatture per le operazioni effettuate con soggetti esteri (c.d. “esterometro”).

A questa trasmissione, nella nuova versione 2.0.0 è stata aggiunta la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi per la fase transitoria.
La procedura ricalca quella già utilizzata per la predisposizione e trasmissione della dichiarazione dei Redditi (Unico On Line 2019). Vedi iistruzioni per la compilazione disponibili sul sito dell’AdE.